Sito   Furtei
click sulle foto per ingrandirle
Tipologia MINIERA
Comune Furtei
Provincia VS
Descrizione
 
LA MINIERA AURIFERA DI SANTU MIALI

La storia mineraria del bacino aurifero di Furtei è molto recente. Nel 1988 la “Progemisa”, in collaborazione con una società dell’Agip, ha iniziato una serie di prospezioni geologiche con l’intento di quantificare in via preliminare la consistenza del deposito aurifero di Furtei. Cinque anni dopo, l'Agip ha ottenuto la concessione mineraria di Santu Miali. Nello stesso anno è subentrata una società australiana, che ha fondato con la Progemisa la società “SGM Spa”, conosciuta da tutti come la “Sardinia Gold Mining Spa”. I lavori si sono susseguiti in vari stadi, prevalentemente a cielo aperto, sfruttando i corpi mineralizzati a solfuri di Is Concas, di Santu Miali e il corpo degli ossidati e semiossidati di Sa Perrima. L’attività estrattiva è iniziata nel 1994 e nel 1997 è stato fuso il primo lingotto d’oro. Il processo di estrazione è avvenuto a cielo aperto, con il trasporto del materiale estratto a mezzo grossi camion all’impianto di trattamento, dove subiva una lunga lavorazione con processi fisici e chimici che terminava con la fusione del metallo in un crogiolo, dal quale si sono ricavati i lingotti, formati da una lega d’oro e d’argento, chiamata Doré.
Nel 2004 la miniera è stata acquisita dalla società canadese “Full Riches Investiment”, che tre anni dopo l'ha ceduta alla società “Bufalo Gold LD”. La miniera ha cessato l’attività nel dicembre 2008.
Il settore minerario di Furtei si trova a circa 40 Km da Cagliari e si raggiunge percorrendo la statale 131 in direzione di Serrenti, prendendo la deviazione sulla destra dopo l’omonima cantoniera.

 

Indietro
Altaite
Alunite
Alunogen
Arsenopyrite
Atacamite
Aubertite
Aurostibite
Azurite
Baryte
Bornite
Brochantite
Calaverite
Calcite
Cassiterite
Chalcanthite
Chalcopyrite
Coloradoite
Covellite
Cuprite
Dickite
Digenite
Djurleite
Dolomite
Enargite
Epidote
Galena
Goethite
Gold
Gypsum
Halite
Halotrichite
Jarosite
Lavendulan
Libethenite
Luzonite
Mansfieldite
Marcasite
Montmorillonite
Muscovite
Natrojarosite
Olivenite
Paratacamite
Petzite
Pharmacosiderite
Proustite
Pyrite
Pyrophyllite
Quartz
Rutile
Sampleite
Scorodite
Sphalerite
Stützite
Tamarugite
Tellurium
Tennantite
Tetrahedrite
Wurtzite
Zircon