Sito   Nicola Secci
click sulle foto per ingrandirle
Tipologia MINIERA
Comune San Vito
Provincia CA
Descrizione
 
LA MINIERA DI NICOLA SECCI


L’area mineraria di Nicola Secci è situata nel territorio comunale di Burcei (CA) lungo le sponde del rio Ollastu. Nel 1880 l’intera valle, solcata da questo torrente, fu perlustrata da alcuni ricercatori locali per individuare la presenza di filoni argentiferi.
Leon Gouin, dopo alcuni anni di ricerche, ottenne nel 1886, la dichiarazione di scoperta. La concessione mineraria venne rilasciata due anni dopo la sua morte avvenuta a Parigi.
I lavori di coltivazione interessarono alcune vene mineralizzate in ganga baritico-quarzosa che affioravano lungo la valle, incisa dal rio Ollastu. Le due vene principali, denominate vena nord e vena sud, erano intersecate da altri filoni di minor importanza. I primi lavori di coltivazione furono improntati in località “Cuili Siddi”. Qui, a tutto il 1890, furono scavati lungo i filoni oltre 250 metri di gallerie.
Nel 1900 la miniera fu acquisita dalla Società di Lanusei che, a causa di una gestione difficoltosa, le fu revocata la concessione, determinando l’abbandono della miniera. Nei pochi anni di attività produttiva furono estratte complessivamente un centinaio di tonnellate di minerale argentifero. Le maestranze impegnate, durante gli anni di massima attività, furono oltre settanta.
Negli anni a seguire, diversi imprenditori tentarono inutilmente di far funzionare la miniera. Nel 1916 la concessione, detenuta da E. Devoto di Cagliari, gli fu revocata per riacquisirla poi per vie legali. La concessione passò, poi, in perpetuo alla società Toscana Industrie Agricole e Minerarie, che la detenne fino al 1925. Altre società subentrarono nei diritti di possesso senza però esercitarvi alcuna attività (tra queste si cita la Società delle Miniere dell’Elba di Torino).
Nel 1940 la miniera fu acquisita dalla Società Ferromin e, a seguito della sua rinuncia, nel 1953 subentrò la società Rimisa, che operava nel Sarrabus alla ricerca di minerali di fluoro. I lavori di ricerca nell’area di Nicola Secci non diedero risultati tali da intraprendere alcuna attività di sfruttamento.

 

Indietro
Andradite
Ankerite
Annabergite
Antimony
Arsenic
Baryte
Berthierite
Calcite
Cerussite
Chalcopyrite
Chlorargyrite
Cobaltite
Dolomite
Erythrite
Fluorite
Galena
Harmotome
Laumontite
Magnetite
Millerite
Minium
Molybdenite
Nickeline
Pyromorphite
Silver
Talc
Tetrahedrite
Vesuvianite
Wollastonite
Wulfenite